array(1) {
  [0]=>
  object(stdClass)#70 (3) {
    ["name"]=>
    string(73) "Kris Ruhs"
    ["biography"]=>
    string(64) "http://fondazionesozzani.org/files/biografie/k/kris_ruhs_it.docx"
    ["id"]=>
    string(3) "137"
  }
}
object(stdClass)#70 (3) {
  ["name"]=>
  string(73) "Kris Ruhs"
  ["biography"]=>
  string(64) "http://fondazionesozzani.org/files/biografie/k/kris_ruhs_it.docx"
  ["id"]=>
  string(3) "137"
}
string(71) "http://fondazionesozzani.org/files/biografie/l/antonio_lopez_bio_it.doc"
int(1)
string(2) "it"

Mostre passate - milano

Kris Ruhs Paper on Paper

30 novembre 1994 - 31 dicembre 1994

Le sue prime esperienze risalgono alla New York degli anni ’70.
Abbandona presto l’uso della carta e della pittura, come materiale e mezzo di espressione, per iniziare una serie di sculture ispirandosi ed utilizzando legni di scarto raccolti nelle strade vicino al suo studio a Broadway.
La forte capacità di portare alla luce le potenzialità espressive proprie della materia e dei colori permettono a Ruhs di superare i limiti esistenti tra il lavoro tridimensionale, la scultura, e quello su due dimensioni, la pittura, il collage in carta e legno, rompendo le barriere fra realtà e rappresentazione.

comunicato stampa

indietro